• Homepage
  • Blog
  • Illuminare una stanza senza finestre: quali soluzioni
Illuminare una stanza senza finestre: quali soluzioni

Come illuminare una stanza senza finestre? La risposta potrebbe essere ovvia: con la luce artificiale. Ma c’è modo e modo, ci sono lampade e lampade di design. Ecco allora alcuni suggerimenti adatti a chi cerca una luce artificiale efficiente, che sfrutti le migliori tecnologie.

Le soluzioni su come illuminare una stanza senza finestre in maniera molto originale con finte finestre illuminate e altre soluzioni di design.

 

Una stanza senza finestre: le soluzioni

Capita molto spesso di dover arredare e illuminare un bagno senza finestre, un seminterrato che per l’occorrenza sia stato trasformato in cucina o sala hobby. Per rendere accogliente una stanza senza finestre le soluzioni devono essere studiate tenendo conto proprio della mancanza di sorgenti di luce naturale.

Il primo suggerimento è sicuramente quello di scegliere per le pareti e per i pavimenti colori chiari per poter far risaltare la sorgente di luce artificiale. Ecco allora qualche soluzione su come illuminare una stanza senza finestre he coniughi oltre alle esigenze funzionali anche quelle decorative.

Illuminare un bagno senza finestre

Il caso più frequente è proprio quello dell’illuminazione del bagno cieco. In un bagno senza finestre le piastrelle e i sanitari più indicati sono bianchi. In più la presenza di specchi aiuta a riflettere la luce e ad aprire naturalmente lo spazio.

Una soluzione lineare e molto efficiente è rappresentata dalla lampada Clara di Flos, disegnata da Piero Lissoni. Un apparecchio a soffitto o parete a luce diffusa.

In alternativa, per chi ama le soluzioni a scomparsa, c’è la lampada Mima di Davide Groppi, disegnata da Federico Delrosso che si mimetizza con il muro regalando però tanta luce.

Illuminare la cabina armadio

Un caso particolare di illuminazione di una stanza senza finestre è sicuramente la cabina armadio. Una delle soluzioni più efficienti e originali per dare luce alla tua stanza-guardaroba è ad esempio la lampada Any di Luceplan.

Any è essenziale come un segno ma mai uguale a sé stessa ma soprattutto è versatile e modulare, è orientabile in qualsiasi direzione e capace di ripetersi in composizioni sempre diverse con eleganti effetti di modanatura.

 

Finte finestre illuminate

Sono lampade ma portano luce come una finestra. Una finestra artificiale è in grado di regalare luce tanto quanto una vera. Tutto sta nello scegliere la fonte di luce e la lampada giusta.

I pannelli a Led ad esempio sono in grado di portare una qualità di luce molto alta e possono essere anche composti, come tessere di un mosaico, per formare veri e propri finestroni.

A proposito di luce modulare, Artemisia ad esempio con A.24 propone una vera e propria piattaforma aperta. Un unico profilo intelligente che genera tre prestazioni luminose con libertà ed elasticità. Un sistema fluido che ha in sé avanzata tecnologia optoelettronica brevettata.

Per regalare luce bella ed efficiente.

Fonte: https://www.casadellelampadine.it/illuminare-stanza-senza-finestre/

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.